Andrea Bowers alla GAM di Milano

Quella che sembra una serie di innocenti ventagli fissati a parete è in realtà un’opera:‘Feminist Fans’, di Andrea Bowers, artista e attivista statunitense (1965) la cui ricerca combina pratica estetica e impegno politico sotto una prospettiva femminista.

Andrea Bowers è un’artista e attivista americana la cui ricerca combina pratica estetica e impegno politico da una prospettiva femminista. Bowers impiega diversi mezzi espressivi, dal disegno al video, all’installazione al neon, mettendo assieme contenuti socialmente rilevanti con un approccio formale di forte impatto visivo.  Il suo lavoro è il perfetto esempio di come l’arte possa, attraverso il potere estetico dei suoi linguaggi, veicolare messaggi socialmente importanti.

La mostra offre uno spunto di riflessione su femminismo e autonomia corporea, con uno sguardo rivolto sia al presente sia alla nostra storia.

L’esposizione, a cura di Bruna Roccasalva, fa parte del ciclo Furla Series ed è realizzata grazie alla partnership della GAM con Fondazione Furla.

GAM – Galleria d’Arte Moderna di Milano
fino al 18/12
gam-milano.com

The post Andrea Bowers alla GAM di Milano appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG