CasaFacile di agosto 2022: l’editoriale del direttore

Un giornale di arredo non è semplicemente un giornale, ma un luogo in cui riconoscersi… Ti aspettiamo in edicola dal 2 agosto 2022!

Anche se la finestra è la stessa, non tutti quelli che vi si affacciano vedono le stesse cose: la veduta dipende dallo sguardo.

Rileggo queste parole della poetessa Alda Merini nel mese dell’anno in cui più facilmente ci capita di visitare posti nuovi e di abitare stanze diverse dalle nostre, ma in cui capita anche di essere ‘sopraffatti’ dalle immagini dei viaggi degli altri. È lì che scatta il “Beato chi se lo può permettere”, detto col sorriso ma a volte anche con frustrazione. Ognuno di noi è figlio della sua fortuna e delle sue scelte in un mix vario e mutevole, e quel che può permettersi dipende da fortuna e scelte. Ma per essere ‘ricchi’ fortuna e scelte non bastano: serve lo sguardo che decidiamo di posare sul mondo.

Il mio sguardo si chiama niente ci appartiene. Non mi appartiene la casa al mare di famiglia dove passo le vacanze (fortuna), non mi appartiene la casa di città su cui pago un grosso mutuo (scelte – e fatica!), non mi appartengono le case dei parenti che uso di tanto in tanto, non mi appartiene quello che compro se non transitoriamente, non sento appartenermi neppure il bel lavoro che faccio (scelte+fortuna). E non è solo perché come canta Francesco Guccini “poi infine tutti avremo due metri di terreno”… È perché se sentissi ‘mio’ solo ciò di cui posso permettermi la proprietà, sarei povera e sempre frustrata.

Io credo invece che se diventiamo consapevoli che niente ci appartiene, allora tutto ci appartiene. Mi appartiene la casa con il mutuo e ogni casa che posso abitare per qualche giorno all’anno, mi appartiene la bellezza che altri condividono con me. Mi appartiene la vista dalla finestra di un b&b, mi appartiene il terrazzo degli amici che mi hanno invitata a cena, mi appartiene il cottage in Sudafrica con i piedi nel mare che posso ‘vivere’ su questa copertina e su questo numero d’agosto… ogni bellezza di cui i miei occhi possono godere ‘mi appartiene’. per un attimo, e poi per sempre nel ricordo e nella conoscenza.

P.S. Questo editoriale prende spunto da un pensiero che avevo scritto la scorsa estate su Instagram (chi lo avesse già letto mi perdoni!): ho voluto tornare sul tema perché penso che, sfogliato con questo sguardo, CasaFacile possa rendervi davvero ‘più ricchi’……!

[Francesca Magni]

——–

Occhi aperti e smartphone alla mano, gira per casa alla ricerca del dettaglio perfetto in stile CF! Fotografa un angolo che consideri particolarmente riuscito. E se non ne hai ancora uno, crealo. Cerchi un’idea? Puoi ritagliare, incorniciare e ambientare la frase che trovi a pag. 170 del nuovo CasaFacile in edicola dal 2 agosto 2022.

Ti chiediamo solo di liberare la fantasia e scattare. Poi posta la tua foto su Instagram con gli hashtag #casafacilestyle e #dettaglioperfetto e tieni d’occhio il profilo @casafacile: la tua casa potrebbe essere scelta per comparire lì e… anche sulle pagine del giornale.

The post CasaFacile di agosto 2022: l’editoriale del direttore appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG