L’amministratore risponde: colonnina di ricarica elettrica

Io e altri due condomini vorremmo installare una colonnina di ricarica elettrica nel cortile condominiale. Come dobbiamo procedere?

Dovete portare la richiesta in assemblea e ottenere il voto favorevole sia della maggioranza degli intervenuti sia della maggioranza dei millesimi.

Tutti i costi di progetto, acquisto e installazione, comprese le opere edili ed elettriche, saranno a vostro carico, così come le spese relative al consumo.

Nell’ipotesi in cui l’assemblea non dia il proprio consenso, entro 3 mesi dalla richiesta, potrete comunque installare i dispositivi di ricarica, a vostra cura e spese, purché il nuovo impianto non danneggi le parti comuni, non alteri la sicurezza o il decoro dell’edificio e non ostacoli altri comproprietari nell’uso delle parti comuni. In caso di contestazione sarebbe poi un giudice a decidere se tali condizioni sono state o meno rispettate.

The post L’amministratore risponde: colonnina di ricarica elettrica appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG