L’amministratore risponde: l’albero di Natale nell’androne

Per allestire un albero di Natale nell’androne condominiale, serve il consenso dell’assemblea?

Lo abbiamo chiesto a Pietro Tasca, titolare di Amministrazioni Tasca: ecco la sua risposta.

Sì, è necessario il consenso della maggioranza dei condòmini espresso in sede di assemblea condominiale. Prima, però, occorre verificare che nel regolamento non siano vietate le decorazioni natalizie (è raro, ma può capitare). Se il regolamento non pone divieti, il consiglio è di inserire la voce ‘decorazioni natalizie’ nell’ordine del giorno della prima assemblea dell’anno e poi votare.

Se c’è il via libera dell’assemblea, nella stessa sede si indicheranno anche le persone incaricate di allestire l’albero e il punto in cui collocarlo. Non dovrà essere d’intralcio ai condòmini (per esempio rendendo difficoltosa l’apertura del portone o ostacolando il passaggio, o impedendo l’accesso alla pulsantiera del citofono o alle cassette postali). I costi delle decorazioni saranno divisi tra tutti i condomini su base millesimale.

The post L’amministratore risponde: l’albero di Natale nell’androne appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG