Nella casa romana la terrazza coperta diventa giardino d’inverno

In questa casa romana, la terrazza coperta è diventata giardino d’inverno con vetrate in ferro che all’occorrenza scompaiono. Oggi poter fondere interno ed esterno è il più riuscito dei progetti.

Un abbraccio pieno di sole. È la prima impressione appena si entra in casa, un appartamento degli Anni ’40 che si trova a Monteverde Vecchio, a un passo da Trastevere, a cui i proprietari, entrambi architetti, hanno dato una visione progettuale completamente nuova: interni ed esterni fusi insieme. Lei è Erika Buoncristiani di e-bstudio, lui è Tiziano Testa di ANOMIAstudio e vivono qui con i loro figli Filippo e Leonardo, di 10 e 7 anni.

Le scelte fatte

Il fulcro della casa oggi è un incantevole giardino d’inverno circondato da quinte di ferro e vetro che, grazie a un ottimo livello di isolamento, consentono una vivibilità perfetta sia in inverno sia in estate, quando la vetrata si apre e ripristina il terrazzo. Le camere dei bambini, disimpegnate ad hoc, sono divise da un’ampia porta scorrevole che permette condivisione o privacy quando servono.

Il tocco di stile

Erika e Tiziano amano le stanze bianche corredate da materiali naturali come il ferro e il legno: sono eleganti, pacifiche e senza tempo. Il colore lo fanno gli arredi, gli oggetti, i vasi ultra-décor: a questo ha pensato la nostra stylist Cristina Gigli.

The post Nella casa romana la terrazza coperta diventa giardino d’inverno appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG