Tecnologia avanzata e materiali naturali per una casa pensata per una coppia di anziani

Un progetto di ristrutturazione ideato da un figlio per i propri genitori anziani: soluzioni ecosostenibile e hi-tech, pensato anche come luogo di ritrovo per tutta la famiglia.

Casa SLD, in Puglia, è un progetto di m12 Architettura Design, ‘donato’ dal figlio ai propri genitori anziani: la casa si sviluppa in altezza (100 mq su 4 livelli collegati da un ascensore) e ha pure una piccola piscina e il solarium!

Uno scrigno hi-tech per offrire benessere e relax a una coppia di anziani: ambienti luminosi e brillanti, accoglienti e dotati di ogni comfort.

Le tecnologie avanzate sono accostate a materiali naturali, per un risultato dall’estetica pulita, minimale, in totale accordo con il contesto urbano in cui è stata inserita.

Al piano terra, insieme al garage mimetizzato dal rivestimento esterno, troviamo la camera degli ospiti, dotata di bagno, destinata ai giovani nipoti.

Al primo piano, cuore della casa, troviamo la cucina e la sala da pranzo insieme un bagno degli ospiti e a un vano ripostiglio. Questa parte della casa è stata appositamente creata per ospitare le riunioni di famiglia e i pranzi domenicali.

La zona notte, al piano superiore, è studiata per regalare una vista sul cielo. Racchiusa da grandi vetrate, dona la sensazione di un continuo con l’esterno, ed è circondata da una piccola zona wellness, composta da terrazza e piscina scoperta, dotata di nuoto controcorrente e idromassaggio. Questa parte della casa è stata ideata per offrire ai propri abitanti la possibilità di svolgere attività motoria beneficiando degli effetti terapeutici dell’acqua e dei raggi del sole.

All’apice dell’edificio, la zona solarium. Le grandi aperture sui prospetti sono dotate di un particolare sistema a scorrimento rivestito in legno, che funge sia da sistema di sicurezza che da schermatura solare.

I pavimenti della casa sono in gres nei primi due livelli e in parquet di olmo naturale trattato ad olio per la zona notte, mentre le terrazze sono rivestite da gres effetto legno. Il legno, la pietra, il vetro ed il bianco dell’intonaco costituiscono la naturale palette di questo progetto che spicca, con raffinatezza e discrezione, tra la morfologia tipica delle cittadine pugliesi.

L’uso di pannelli termodinamici per la produzione di acqua calda, il riscaldamento a pavimento gestito da una pompa di calore e le schermature solari in legno, insieme alla coibentazione ed ai vetri a taglio termico, rendono questa abitazione energeticamente sostenibile.

The post Tecnologia avanzata e materiali naturali per una casa pensata per una coppia di anziani appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG