Tendenza: parole, parole, parole

Anche il design vuole… dire la sua! E lo fa con scritte non solo ironiche e giocose ma a volte anche impegnate!

Non si tratta di puro esercizio di stile: è l’incarnazione di un bisogno di comunicare che ci pervade a tutti i livelli. Oggi ci piace che la casa non solo parli di noi ma parli anche per nostro conto… Cosa dice? Quello che desideriamo o che vogliamo ricordare a tutti. Prima di tutto a noi stessi…

Sfoglia la gallery e lasciati ispirare!

  • Come un’insegna la decorazione da parete Hi [Libra]
  • Con pompon colorati il cuscino in cotone Happy [Bombay Duck]
  • Ricami a rilievo sul cuscino Blah Blah [Westwingnow]
  • In metallo rivestito in corda il decoro Peace [The Consortium]
  • Grafica pop per il poster Super [Rocket Jack]
  • Sono anche personalizzabili le scritte al neon [Neon Trend]
  • Prodotto in soli 600 pezzi lo sgabello di Barbara Kruger per Artek [Artsy]
  • Da interno o esterno la panca Amore [Slide]
  • Artigianato sostenibile africano per il coloratissimo cuscino ricamato [Mahatsara]
  • Per grandi e piccoli la scritta gonfiabile Wow [Audenza]
Guarda anche
Idee e tendenze

Tendenza: un gesto (creativo) al giorno

The post Tendenza: parole, parole, parole appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG