Una casa del Cinquecento in Olanda, rinnovata mantenendo l’atmosfera di un tempo

Una casa che è monumento nazionale: risale al 1533 ed è stata restaurata mantenendo l’aura retrò e garantendo, allo stesso tempo, standard abitativi contemporanei.

Nell’ingresso sono ancora presenti le splendide piastrelle risalenti al XVIII secolo; da qui è possibile salire direttamente ai piani superiori o accedere al giardino.

Sulla sinistra, una porta molto antica dà accesso al soggiorno, estremamente suggestivo, con il camino a misura d’uomo e un soffitto rosso, che sottolinea l’altezza della stanza. Sul retro, la cucina e il bagno, con vasca, doppio lavabo e attacco per la lavatrice.  Il dettaglio per gli appassionati: la vasca la un bordo in piastrelle blu di Delf, con giochi Old Dutch su di esse.

Al primo piano, un ampio pianerottolo, con capriate e travi in ​​legno grezzo. Qui si apre la camera da letto, con pavimento in legno verniciato; gli elementi sembrano combinati con noncuranza, ma è una composizione raffinata e ponderata.

In soffitta, le capriate e i travetti sono dipinti in un colore rosso barbabietola, che contrasta piacevolmente con il pavimento laccato color crema. Le finestre ti invitano a sederti e rannicchiarti con un libro.

Scendendo e uscendo in giardino, troviamo una casetta su due piani, costruita negli anni Sessanta. Al piano inferiore c’è un bel locale da adibire a laboratorio, ufficio, studio, sala hobby o casetta da giardino e al piano superiore una zona notte ideale per gli ospiti.

 

PARTECIPA ANCHE TU ALLE CASE DEI LETTORI:
Vuoi spedirci le foto della tua casa per vederle pubblicate qui sul nostro sito? Scrivi a caselettori@stileitaliaedizioni.it
Le foto devono essere perfettamente a fuoco, ben illuminate e senza uso di filtri fotografici.

The post Una casa del Cinquecento in Olanda, rinnovata mantenendo l’atmosfera di un tempo appeared first on CasaFacile.

Iscriviti alla Newsletter

Get latest news and update

Newsletter BG